Andrea Nicolini

arsomiglio-nicolini-blackUltimo discendente di un’antica famiglia di pescatori giapponesi, Andrea Nicolini viene inghiottito da una balena alla fine degli anni ’70 e nel suo ventre vive per molti anni, utilizzando gl’innumerevoli rifiuti che l’oceano raccoglie per costruirsi quello di cui ha bisogno ed inventando internet nel 1981, molti anni prima della sua diffusione, senza purtroppo poterlo brevettare. Nicolini capisce che molti eremiti e ricercatori spirituali sarebbero disponibili a gettarsi in mare per essere inghiottiti dalle balene e nel 1986 apre un B&B di successo, che trasformerà nel giro di un anno in una società di franchising, la Giona s.p.a.
Nel 1993 scopre Atlantide e vi si trasferisce, sposandone la principessa ed investendo il proprio capitale in una fortunata catena di lavanderie a secco, che lo renderanno in poco tempo il mammifero più ricco dei sette mari. Purtroppo il suo matrimonio finisce nel 1998, a seguito di un breve quanto feroce processo di divorzio, causato dai continui tradimenti perpetrati con alcune sirene dell’elite atlantidea. Il divorzio, oltre che portarlo alla bancarotta, lo obbliga ad una rocambolesca fuga a bordo di un sottomarino tedesco affondato nella II° guerra mondiale.
Prevedendo la crisi economica a venire, Nicolini decide di ritirarsi in un monastero buddista sulle montagne, con la scusa di cercare un nuovo equilibrio interiore. Nel 2001 finge l’illuminazione e si appropria dell’eremo, fondando una setta religioso-finanziaria che presto annette altri monasteri sparsi per il mondo in una grande rete occulta, atta ad ospitare la gente in fuga da una società allo sbando.
Attualmente Nicolini controlla un vasto esercito di fedeli ed un impero economico parallelo al mercato mondiale, impossibile da quantificare. Gli analisti di BracciaRubate ritengono che entro il 2017 egli compirà la sua mossa, conquistando le terre emerse, e che entro il 2021 avrà incorporato nel proprio dominio anche i regni sottomarini e sotterranei; per tale motivo Andrea Nicolini è sempre il benvenuto a Perugia e mai gli si negherà un posto letto od un bicchiere di vino.

Membro dei Pogovic.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...