Chi Siamo

P1060836Lo Spazio.

La storia di BracciaRubate è la storia di uno dei tanti spazi dismessi del quartiere di Via della Viola in Perugia, che a fine 2012 furono recuperati dalla nascente associazione Fiorivano le Viole per gentile concessione dei proprietari, ed assegnati a volenterosi artisti per farne botteghe creative aperte alla strada ed alla cittadinanza. Venne naturale dare dei nomi a tali spazi e non è strano ne’ inusuale che tali nomi, scelti per leggerezza ed ispirazione, evochino un destino ben determinato.

BracciaRubate fu fondata come bottega d’arte da Francesco Capponi e Chiara Dionigi per essere presto invasa da altre braccia rubate all’agricoltura, Fabrizio Bellini e Zolletta, esuli da due traslochi del fin troppo dinamico progetto DINAMICA – polo artistico del riciclaggio.

Contemporaneamente, i ragazzi del Comitato di Salute Pubblica, dopo aver gentilmente installato una camera oscura funzionante, s’erano gettati su altri progetti, lasciando uno spazio attrezzato alla fotografia, tutto da far vivere.

Un’ibridazione un poco dissennata, ma fiorente di collaborazioni e più intime conoscenze.

Ma ad un certo punto nuovi rimescolii necessitarono di essere affrontati con spirito di catarsi: l’esperienza della bottega era arrivata al suo termine e, forti degli stimoli di rinascita e sperimentazione permanente che si respirano nell’associazione e nel quartiere, abbiamo deciso di provare una nuova formula (non lontana dalla formula tentata dalla vecchia DINAMICA).

Da bottega d’arte, BracciaRubate è diventata officina creativa di Fiorivano le Viole, spazio aperto per laboratori, incontri, conferenze ed ovviamente aperitivi ed improvvisate riunioni.

L’amicizia e la complementarità con l’associazione Tamat, ha recentemente portato alla stimolante decisione di condividere lo spazio, per farne aula studio, sala d’esposizione e d’incontro.

Resta saldo il tavolo di ROBOTOLOGICA come valvola di sfogo arteterapeutica per la sindrome d’accanimento al volontariato.

Annunci

14 thoughts on “Chi Siamo

  1. Pingback: Carnevale delle Viole, gli assenteisti saranno perseguiti. |

  2. Pingback: cicli e ricicli |

  3. Pingback: PINHOLE DAY: tutte le scatole riescono col buco! |

  4. Pingback: Pinhole Day di Perugia: una pioggia di foto |

  5. Pingback: E’ iniziata Alchemika! |

  6. Pingback: Mille occasioni di sporcarsi le mani |

  7. Pingback: Tutti i Mostri della Festa dei Mostri |

  8. Pingback: l’ignoto non fa più paura |

  9. Pingback: Sabato 13 Settembre – ROBOTOLOGICA a festAmbiente |

  10. Pingback: L’attesissimo ritorno di OH!PAPER! |

  11. Pingback: Robottini dell’ultimo periodo |

  12. Pingback: ROBOTOLOGICA: Laboratorio Guidato! |

  13. Pingback: Noi crediamo nella luce! |

  14. Pingback: L’Architetto: una deriva fra le forme espressive. |

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...