L’Invasione dei Robot

ROBOTOLOGICA @ Caffè della Conca - L'Invasione dei Robot

ROBOTOLOGICA @ Caffè della Conca – L’Invasione dei Robot

Oggetto: assemblaggio performativo ed installazione progressiva di forme di vita inorganiche al Caffè della Conca.

In cambio di panini, birra e caffè, Fabrizio Bellini s’è recato spesso all’ahinoi chiuso Caffè della Conca con la sua ventiquattrore robotologica per costruire Robottini e dare modo agli avventori di farlo. Le opere così assemblate sono state installate dal Gran Maestro Robotologo direttamente in loco, incollate sulle mensole naturali formate dai finti muri di legno lungo tutte le pareti del locale.

Alessandra “Mela”, gestrice del locale, si è infilata senza esitazione nel tunnel della robotologia e della dipendenza da superattak, tanto da accumulare un mucchio autonomo di pezzi, formato da ciò che i clienti del bar portavano, e divenire ella stessa una Maestra Robotologa laureata.

Nel giro di pochi mesi (nel 2013) sono stati assemblati ed installati circa 200 (200!) Robottini. Ultimamente, con la chiusura del Caffè della Conca per reiterato disturbo della quiete pubblica (!?!), le opere sono state smantellate e portate a BracciaRubate per essere dotate di nuovi basamenti.

vedi:

opere robotologiche.

approfondimenti:

Rassegna Stampa.

Ecco alcune delle opere (prevalentemente quelle dell’egocentrico Gran Maestro Bellini), nella loro rinnovata collocazione:

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...